Perché la campagna d’odio contro “LGB Alliance”

Oggi l’apposito ente britannico ha dato l’ok alla registrazione di “LGB Alliance” come “charity“ (una via di mezzo fra i nostri “associazione non a fine di lucro” ed “associazione di beneficenza”). La decisione è stata preceduta e seguita da una campagna violentissima di diffamazione, che chiedeva di cassare la richiesta, accusando “LGB Alliance” di essere […]

Continua a leggere "Perché la campagna d’odio contro “LGB Alliance”"

Tre rondini per una primavera

Mi è successa una cosa strana. Per la prima volta, tre persone molto giovani mi hanno contattato privatamente (una attraverso Instagram, le altre due via email, tramite il mio sito) per discutere delle mie posizioni su asessuali e questione trans.Non mi era mai successo prima, e so che tre rondini non fanno primavera, tuttavia il […]

Continua a leggere "Tre rondini per una primavera"

Un’altra sentenza dall’Inghilterra

L’Inghilterra sta preparandosi a un censimento, il 21 marzo prossimo. Questo anno, per tenere conto di tutte le richieste di inclusività, non apparirà solo la domanda obbligatoria sul sesso del/la rispondente, ma anche una facoltativa sull’orientamento sessuale, ed una facoltativa sull’identita di genere.Tutto bene, quindi, parrebbe, in un trionfo di “inclusività”… se non fosse per […]

Continua a leggere "Un’altra sentenza dall’Inghilterra"

Siamo TUTTI “speciali”

(Lo scritto che segue commenta questo articolo: https://www.intersezionale.com/…/cosa-vuol-dire-essere… ) Una delle mille “novità” del pensiero queer /postmoderno di cui faremmo tutte e tutti volentieri a meno è la rivendicazione della sindrome di Asperger come parte della collezione di medaglie da esibire per rivendicare il proprio irriducibile individualismo. Ovviamente coloro che rivendicano tale “neurodiversità” non sono […]

Continua a leggere "Siamo TUTTI “speciali”"

Tra due fuochi

In Ungheria Orban ha appena ottenuto la legge che proibisce di scrivere sui documenti, all’indicazione del sesso, altro che il sesso accertato alla nascita. Rendendo in questo modo impossibile la transizione anagrafica di sesso. Questa preoccupante notizia richiede riflessione e soprattutto dibattito. Al di là dei social media, dove estremizzare le posizioni è il requisito […]

Continua a leggere "Tra due fuochi"

L’Europa, spiegata semplice

Parlando con amici di quanto stanno discutendo i giornali rispetto a MES, monetizzazione del debito, eurobond, sentenza della Corte Costituzionale tedesca, mi sono reso conto del fatto che i termini della questione tendono a sfuggire a molti, perché i giornali, intenzionalmente, non vogliono presentare il problema nei suoi termini. Che sono semplici, ma che vengono […]

Continua a leggere "L’Europa, spiegata semplice"

Quando la realtà supera la satira

Segnalo questa interessante analisi che parte come spunto dallo sketch dei Monty Python su “Loretta” (il guerrigliero antiromano che dichiara di essere donna e di volere partorire bambini) nel film Brian di Nazareth, del 1979. Ciò che nel film era presentato come satira del settarismo ideologico e parolaio della sinistra extraparlamentare, tanto più estremista a […]

Continua a leggere "Quando la realtà supera la satira"

“Fuori Arcilesbica dal Cassero di Bologna!” Riflessioni.

Prosegue la guerra per bande nel movimento lgbtquiaapqrstuvz, che mentre eleva a proprio dogma e Stella polare la “inclusività“, nella prassi procede poi per esclusioni ed espulsioni: da ieri Arcilesbica nazionale non potrà più usare come sede legale il Cassero di Bologna, dopo che il circolo bolognese, a cui era legalmente intestato il diritto d’uso, […]

Continua a leggere "“Fuori Arcilesbica dal Cassero di Bologna!” Riflessioni."