Manifestazioni LGBT+”velate”? Non si può.

Sta succedendo un fenomeno nuovo e direi surreale nel mondo LGBQIA. Ai giornalisti viene oggi proibito di riprendere le manifestazioni pubbliche “alternative” del mese del Pride (che in sé non sono cosa cattiva, visto che razza di disgustoso baraccone capitalistico è diventato il Pride ufficiale), per rispettare le sensibilità “diverse” di coloro che partecipano. Qui […]

Continua a leggere "Manifestazioni LGBT+”velate”? Non si può."

Giornata della memoria e smemoratezze queer

Giornata della memoria, che anche quest’anno, come dimostra l’articolo linkato qui sopra, serve solo a cancellare la memoria di ciò che avvenne, per inventarsi ciò che non avvenne. Il triangolo nero, nell’universo concentrazionario nazista, era per gli “asociali“ (criminali comuni, incluse le *prostitute*). Non esistendo un triangolo specifico per le lesbiche, è successo che le […]

Continua a leggere "Giornata della memoria e smemoratezze queer"

Una nuova sentenza contro il bullismo online

Nel Regno Unito continua ad allungarsi la catena di sentenze di tribunale che sta ponendo chiari limiti a certi comportamenti online da parte di attivisti transqueer: https://grahamlinehan.substack.com/p/what-happened-to-caroline-farrow . Confesso che sto maturando sempre più la convinzione secondo cui certe esasperazioni meritevoli del tribunale hanno più a che fare col modo d’interagire incoraggiato dai social media […]

Continua a leggere "Una nuova sentenza contro il bullismo online"

Il passo indietro di Stonewall UK

(Foto di Fae, WikiCommons) La settimana scorsa è successa una cosa importante, nel Regno Unito.Nancy Kelley, amministratrice delegata di Stonewall UK (la più grande e potente ONG LGBT+ d’Europa), si è infine lasciata intervistata da un programma radiofonico della BBC (qui la registrazione).Questa è già di per sé una notizia, perché “Stonewall UK” è l’alfiere […]

Continua a leggere "Il passo indietro di Stonewall UK"

Cosa ci rende uomini e donne

Un mio amico, attivista gay, ha scritto sulla sua pagina Facebook quanto segue: “Il sesso biologico esiste. Poi esiste l’identità di genere, che è ciò che fa di noi uomini o donne. Non sempre l’identità di genere è allineata al sesso biologico. Ma è l’identità di genere a fare di noi uomini o donne. Non […]

Continua a leggere "Cosa ci rende uomini e donne"

“Misgendering”

[Nella foto: Jessica Yaniv. Dal suo account Twitter] Sono stato rimproverato in privato da una femminista (perché qui mi trovo preso tra due fuochi… e mi va bene così!) per avere scritto su Facebook di Jessica Yaniv parlando di lei al femminile. Secondo la mia interlocutrice è essenziale che non si smetta mai di ricordare […]

Continua a leggere "“Misgendering”"

La Madonna col velo islamico

Osservate questa immagine religiosa cattolica delle “tre Marie”, che ho trovato in una cappelletta montana, nella quale due delle tre donne indossano il cosiddetto “velo islamico”. Coloro che lo difendono in quanto legittima espressione di una identità religiosa farebbero meglio a prendere atto del fatto che il velo islamico non ha nulla di islamico (il […]

Continua a leggere "La Madonna col velo islamico"