“Boxer ceiling”

È da tempo che esistono raccolte del “peggio dei social” contro donne lesbiche e femministe “Terf”, con screenshots di transchilisti che insultano, minacciano e fanno commenti fallocratici. (Uno a caso: TERF is a slur).Da qualche tempo è iniziata la raccolta di screenshots dei commenti omofobici contro i maschi gay provenienti dallo stesso mondo transqueer. La […]

Continua a leggere "“Boxer ceiling”"

La sessuofobia del mondo transqueer

(Pubblicato in origine su Pridemagazine).Come militante della lotta di liberazione sessuale non finisco mai di stupirmi di quanto, nei discorsi queer e transqueer, l’importanza della vita sessuale venga sminuita: dalla semplice sottovalutazione, fino alla vera e propria sessuofobia.Durante le interminabili chiacchierate [prima dei social media, fra esseri umani ci si parlava] con le persone trans […]

Continua a leggere "La sessuofobia del mondo transqueer"

Tavistock: finalmente i dati

L’ormai celebre “Tavistock Clinics” ha infine pubblicato i risultati dell’esperimento di somministrazione degli ormoni bloccanti ai bambini non conformi al genere, iniziato nel 2011, che alla partenza erano stati promessi entro due anni e mezzo. Ovviamente, la circostanza che i dati sono stati resi pubblici solo il giorno successivo al verdetto può essere solo spiegato […]

Continua a leggere "Tavistock: finalmente i dati"

Un’importante sentenza sui bambini trans nel Regno Unito

(Articolo scritto originariamente per Pridemagazine) Il primo dicembre l’Alta Corte inglese ha emesso l’atteso verdetto sul caso di Keira Bell, una giovane 23enne, e della madre (identificata come A.) d’una ragazza 16enne autistica in attesa di trattamento per disforia di genere presso la sola clinica britannica che tratti minorenni “non conformi al genere”, la Tavistock […]

Continua a leggere "Un’importante sentenza sui bambini trans nel Regno Unito"

“LGB” contro “T”?

Un ragazzo ftm che mi segue su Facebook mi ha scritto perché avevo nominato il Gruppo britannico “LGB Alliance” (nato per chiedere di rifocalizzare strettamente sull’omosessualità il movimento LGBTTIAAQK+), chiedendomi cosa ne pensassi del fatto che il gruppo italiano che su Facebook ha imitato il loro nome, “LGB Alliance Italy“, a suo dire scade troppo […]

Continua a leggere "“LGB” contro “T”?"

Siamo TUTTI “speciali”

(Lo scritto che segue commenta questo articolo: https://www.intersezionale.com/…/cosa-vuol-dire-essere… ) Una delle mille “novità” del pensiero queer /postmoderno di cui faremmo tutte e tutti volentieri a meno è la rivendicazione della sindrome di Asperger come parte della collezione di medaglie da esibire per rivendicare il proprio irriducibile individualismo. Ovviamente coloro che rivendicano tale “neurodiversità” non sono […]

Continua a leggere "Siamo TUTTI “speciali”"

Bi vs. pan

Questo saggio https://medium.com/an-injustice/the-history-and-troubling-present-of-the-pansexual-label-9e535e15277 è di luglio, ma ne vengo a conoscenza solo ora, grazie al thread su Twitter di una ragazza o donna italiana che fa uno sforzo encomiabile, per quanto vano, per far quadrare il cerchio: https://twitter.com/100gechi/status/1318691144801357825?s=19 L’argomento è : non dobbiamo usare la parola “pansessuale” perché, anche se non sembra, per le sue […]

Continua a leggere "Bi vs. pan"

Complottismi

Ho abbastanza anni da ricordare quando esplose l’Aids in Italia. (Avendo scritto un libro sul tema, ero in condizione di giudicare la qualità degli interventi fatti).E ricordo che anche allora ci fu una schiera di tizi, fra cui anche medici, che sostennero che l’Aids non esisteva.Uno di loro, isolato nella comunità scientifica, un certo Duesberg, […]

Continua a leggere "Complottismi"

Quomodo ceciderunt fortes (2Sam 1, 25)

Un’altra “Internet celebrity” del mondo transchilista sta scoprendo a sue spese che l’abuso occasionale può passare impunito, ma quello sistematico provoca sempre reazioni sociali: https://twitter.com/ripx4nutmeg/status/1271700045126144000?s=19 Rachel McKinnon, alias Virginia Ivy, assistente di filosofia in un’università britannica, ha proclamato al mondo che farà causa all’università per la valutazione annuale del suo lavoro nel 2019, in cui […]

Continua a leggere "Quomodo ceciderunt fortes (2Sam 1, 25)"